Regolamento prelievo alunni in orario anticipato.

Si comunica alle famiglie che l’Integrazione del Regolamento di Istituto per adeguamento alla situazione epidemiologica prevede una procedura rigorosa per il prelevamento degli alunni fuori orario, che si ribadisce essere possibile soltanto come evento eccezionale, avendo i genitori iscritto i figli previa scelta del tempo scuola che risulta diversificato per la Scuola dell’Infanzia e Primaria, proprio per rispondere alle esigenze specifiche delle famiglie.
Ciò premesso, si ribadisce che, come già previsto dal Regolamento di Istituto, non è possibile prelevare gli alunni nell’arco temporale dei 30 minuti prima dell’uscita degli stessi, dovendo il personale organizzare tale operazione senza che nulla intralci l’attività.
In casi eccezionali, il genitore può prelevare il figlio previa telefonata funzionale a:
1) ottenere l’autorizzazione;
2) preparare il permesso scritto che il genitore dovrà firmare all’atto del prelevamento,
3) fare preparare l’alunno in tempo utile.
Si sottolinea che il prelevamento effettuato fuori orario è possibile soltanto dal/i genitore/i o tutori/i, in quanto eventuali deleghe sono da intendersi valide soltanto per l’orario di uscita regolare, a meno di specifica dichiarazione o integrazione della famiglia.
Si invitano il personale a divulgare la presente circolare, il personale ATA a fare rispettare tali disposizioni, le famiglie a non chiedere eccezioni, onde evitare spiacevoli rifiuti.